Neonato rapito, caccia in Francia alla falsa infermiera. Il rapimento in un ospedale di Nancy. Il piccolo ha due giorni

119 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Nancy, (TMNews) - La Francia sotto choc per il rapimento di una un neonato di appena due giorni di vita. A prelevarlo dal reparto maternità di un ospedale di Nancy una donna travestita da infermiera. Il procuratore di Nancy ha diffuso un'allerta rapimento, con una serie di messaggi in televisione, alla radio e sui pannelli stradali ed autostradali per mobilitare la popolazione. "Un neonato maschio - ha detto il procuratore - chiamato Lucas, di due giorni, vestito con un piagiama blu è stato rapito da una donna, tra i 16 e i 20 anni, di tipo europeo, minuta, con i capelli raccolti e una frangetta". Secondo le prime informazioni, la donna, camuffata da infermiera, sarebberiuscita ad entrare nel reparto e a prendere il piccolo, con la scusa di portarlo alla nursery, mentre la madre si era appisolata. I rapimenti nei reparti maternità in Francia sono rari: di media uno-due l'anno su un totale di oltre800mila nascite. Ma gli ospedali stanno cominciando aequipaggiarsi con diversi sistemi, dalle videocamere disorveglianza ai braccialetti elettronici. La caccia alla donna è aperta.(immagini Afp)

0 commenti