Advertising Console

    Strage in Connecticut, gli abitanti sconvolti per i bambini. "E' un colpo molto duro, ma dovremo venirne fuori"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    62 visualizzazioni
    Newtown (TMNews) - Lacrime e incredulità. Gli abitanti di Newtown commentano sconvolti la strage nella scuola elementare e in centinaia hanno organizzato una veglia per commemorare le 27 vittime, 20 delle quali bambini."I media ci raccontano che queste cose succedono - spiega un uomo visibilmente provato - ma quando capita a casa tua, e soprattutto con tale violenza, è veramente dura capire e trovare delle parole per descriverlo"."E' stato davvero un duro colpo - aggiunge una madre - soprattutto per mia figlia. Ma, tutti insieme, dobbiamo venirne fuori. Saranno vacanze difficili, ma in qualche modo ce la faremo"."Avevano detto che era morta una persona - ricorda un altro abitante di Newtown - non ci avevano preparato a un numero così alto di vittime. E quando tre ore dopo ho letto che erano morti 18 bambini, ho pensato che fosse un errore di stampa... E' già incomprensibile come qualcuno possa fare una cosa del genere, e a maggior ragione come possa averlo fatto qui".(Immagini Afp)