Advertising Console

    Campania - Sciopero dei trasporti (04.12.12)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    744
    3 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Campania - E' iniziato alle 21 di ieri e terminerà alle 21 di stasera lo sciopero in Campania che ha coinvolto, ancora una volta, il settore dei trasporti. I mezzi circoleranno normalmente dalle 5,00 alle ore 8,00 e il pomeriggio dalle 14,30 alle ore 17,30. Nell'orario di stop ha raggiunto quota 30,9 la percentuale di mezzi Anm rientrati nei depositi. Contrariamente a quanto preannunciato dalla azienda, è rimasta aperta la Funicolare Centrale, chiuse invece le stazioni di Chiaia, Montesanto e Mergellina. Anche la Circumvesuviana, pur con i problemi di gestione di queste settimane conseguenti alla crisi aziendale, ha garantito il servizio. Funzionanti in mattinata anche la Linea 6 di Metronapoli ed il sistema di scale mobili del Vomero. Ferme le due linee della Metropolitana, Metrocampania Nord Est e la Sepsa. Garantiti i servizi minimi nelle fasce protette, ad eccezione proprio della Sepsa dove i lavoratori hanno anche oggi attuato la protesta del 'certificato medico' dichiarandosi ammalati in massa. I maggiori disagi per l'utenza sono arrivati dal trasporto su gomma. Inevitabili le proteste dei cittadini.
    Lo sciopero è stato organizzato da quattro sigle sindacali, Cgil, Flit, Uilt e Uglt. Non tutti però i lavoratori hanno aderito allo sciopero, come spiega Alfonso Trincelli segretario provinciale Faisa Cisal. (04.12.12)