Advertising Console

    Il Cairo, scrittori in strada per chiedere la libertà di stampa e protestare contro i tre anni di carcere inflitti al blogger Alber Saber

    Riposta
    Nicola D'Auria

    per Nicola D'Auria

    0
    2 049 visualizzazioni
    Il Cairo, 14/12/2012 (Pragma) - Nel pomeriggio del 13 dicembre gli "scrittori" anti-Morsi si sono riuniti a Piazza Tahata Harb ed hanno manifestato bruciando oposculetti del referendum in senso di protesta. Questi, a seguire si sono recati in massa a Piazza Tahrir e si sono aggregati agli altri manifestanti anti-Morsi che da giorni, ormai, occupano la stessa.