Advertising Console

    INTERVISTA AL NATALE

    Riposta
    2 087 visualizzazioni
    Blind Eye Factory Tramite questa intervista revisionata, ha la necessità di spostare la sua visione sul sociale. L'idea è stata quella di ritrarre un' Italia in crisi, dove non affiorano più i tipici sentimenti d'amore, d'affetto e famiglia tipici del Natale, la popolazione desidera ricevere soldi e ancora soldi. All'Italia di oggi sembra non servire nient'altro. Abbiamo notato che la tradizione del natale negli ultimi anni è andata a perdersi, così come la figura di Babbo Natale sembra non valere più niente, è per questo che durante le riprese abbiamo la figura di un Santa Claus in crisi. Un personaggio una volta amato da tutti i target, famoso per portare unione e regali in tutti le famiglie, oggi viene respinto, o sembra essere inutile. Ogni italiano una volta desiderava ricevere un sogno dall'omone in rosso, adesso l'unica pretesa è ricevere migliaia di euro, di non essere disturbati o di scappare all'estero il natale di una volta agli occhi di Blind eye non esiste più, non c'è più tempo per sognare e per essere felici. C'è chi ha già tutto e chi si accontenterebbe di 50 euro per arrivare a fine mese. Quella di Blind Eye vuole essere una riflessione sulla società moderna occidentale che sembra portare la nazione ad un collasso.