Advertising Console

    Al Premio Margutta a Roma, la musica dei Granatieri di Sardegna. Obiettivo: riportare attenzione sulla via delle arti

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    27 visualizzazioni
    Roma, (TMNews) - Serata di spettacolo, musica e grandi artisti nella Sala Accademica del Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma dove si è svolta la settima edizione del Premio Margutta - La Via delle Arti. Un evento che ha come obiettivo quello di celebrare e riportare l'attenzione su uno dei luoghi più famosi della capitale, 'Via Margutta' appunto, considerata un museo d'arte a cielo aperto, ricca di fascino e storia. Il riconoscimento, ideato da Antonio Falanga, è stato assegnato a personalità con particolari meriti in campo culturale, della musica, dello spettacolo, della letteratura e della moda. Tra i premiati anche Micaela Ramazzotti per la sezione cinema, Sergio Assisi per la sezione fiction, Monica Guerritore per la sezione teatro.La base musicale è stata offerta dalla musica d'ordinanza del primo Reggimento Granatieri di Sardegna, la specialità più antica dell'Esercito italiano, che per l'occasione ha eseguito un repertorio davvero originale.