Advertising Console

    La Corea del Nord lancia un missile, proteste internazionali. Il test era stato annunciato dal regime di Pyongyang

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    78 visualizzazioni
    Pyongyang (TMNews) - Il test missilistico era stato annunciato con enfasi dal regime ed è stato realizzato. La Corea del Nord, Paese poverissimo ma costantemente alla ricerca di una capacità militare strategica, ha spedito il vettore nello spazio, ufficialmente per attivare un satellite, ma a nessuno è sfuggita la volontà muscolare di Pyongyang. L'agenzia di stampa norcoreana ha confermato il successo della missione e i comandi americani hanno rilevato il posizionamento in orbita di quello che il Norad definisce "un oggetto".Durissime le proteste della comunità internazionale, con Washington in testa, che definisce il lancio un atto fortemente provocatorio che viola le risoluzioni dell'Onu. Reazioni molto preoccupate, ovviamente, in Corea del Sud, dove è stato riunito il Consiglio di sicurezza nazionale. E anche Pechino, normalmente morbida con le posizioni del regime dei vari Kim, questa volta ha espresso condanna per il lancio del missile norcoreano, invitando poi "tutte le parti" alla moderazione.