Una bolla d'acqua dolce da donare alle isole assetate

Prova il nostro nuovo lettore
39 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Samuele Ambrosetti, Ignegnere D'Appolonia:
"Quello che vedete è un waterbag, ossia un contenitore flessibile in tessuto pvcizzato per il trasporto di acqua dolce, via mare. Serve per approvvigionare di acqua dolce e anche potabile tutte quelle comunità costiere e le isole che soffrono di una mancanza stagionale di acqua quindi per esempio durante il periodo estivo".

...
http://it.euronews.net/

0 commenti