Gli Assenzio - Un altro amore

ITmYOUsic

per ITmYOUsic

977
1 360 visualizzazioni
Il progetto ASSENZIO nasce prima del 2011, quando gli artisti già si conoscevano e cullavano l'idea di unirsi in una nuova formazione musicale. Il nome stesso del gruppo dice molto della sua vocazione.
Assenzio, dalle visioni oniriche della bevanda amata dai poeti maledetti complice di suggestioni difficilmente replicabili.
Da questo trae spunto la band che usa arrangiamenti innovativi che rico
rdano i mitici anni '70, per dar vita a musica del tutto inedita in lingua italiana che regala testi d' autore sempre freschi e mai scontati.
Al gruppo Assenzio, ad esempio, è servito meno di un anno per mettersi in luce e balzare dall'anonimato degli studi di registrazione e sale prova alla ribalta del palco per le performance dal vivo. Band di ragazzi trentenni, quasi tutti ferraresi, eccezion fatta per Giacomo Gardengo - cantante e autore di tutte le canzoni - originario di Padova.
Dei fondatori fa parte appunto Giacomo Dardengo ( Il collezionista di Stelle) sopra descritto e Franco Ferraro, tastierista e arrangiatore. Due componenti sono pochi per pensare in grande ed ecco arrivare elementi di spicco quali Pietro Santoro al basso, Marco Mancin alla batteria e alla chitarra il più giovane del quintetto Fabio Garante chitarrista formatosi al Conservatorio e consolidatosi alla triennale del jazz di Rovigo. I primi riscontri positivi arrivano nel giro di poco tempo e nel maggio scorso sbaragliano la concorrenza del VideoFestival Live, concorso che ha visto la partecipazione di 1600 gruppi e solisti. Gli Assenzio giungono così a Milano e partecipano alla finalissima riservata a soli 13 artisti. La loro canzone si chiama Un altro amore dalle romantiche melodie che i giudici hanno saputo apprezzare. E presto lo farà anche il grande pubblico visto che la loro canzone é sui più importanti e-store Nazionali e Internazionali, la canzone infatti la potete trovare direttamente su Itunes, il piu famoso store mondiale per la musica digitale.
Ma non finisce qui, perché una canzone di Giacomo Dardengo è stata scelta, assieme a quelle di altre 5 band emergenti, per far parte di una compilation dedicata al compianto Enzo Ferrari, l' inventore della famosissima casa automobilistica. Il brano degli Assenzio , dal titolo E' solo una questione di chimica farà concorrenza a celebri opere di Bryan Adams, Tyna Turner, Elisa, Bryan Adams, jimi Hendrix ecc...
Gli Assenzìo erano stati scelti inoltre per aprire il concerto, rinviato per il terremoto, di Anastacia in ottobre.
Ultimamente il gruppo ha subito una piccola ma favorevole mutazione vista l' uscita di scena per motivi personali di Franco Ferraro e Marco Mancin ( corrispettivamente tastiera e batteria ). Entrano quindi a far parte degli Assenzio Akiro Ferraresi alle tastiere e Michele Ambrosi alla batteria e percussioni. I nuovi arrivati partecipano al gran Galá finalissima del VideoFestival Live 2012 dimostrando la loro esperienza e maturità sul palcoscenico.

In questo momento Gli Assenzìo si stanno preparando per il Sanremo Music Awards che si terrà nell' omonima città a metà febbraio per presentare il loro nuovo singolo dal titolo Il collezionista di Stelle. L' importanza di questa manifestazione é cruciale per Gli Assenzìo perché si esibiranno davanti alle più grandi etichette discografiche di tutto il territorio Nazionale e non solo.

Questi, signori e signore, sono Gli Assenzio, le Fate verdi. - ITmYOUsic - Il canale dedicato alla musica Italiana - Trova i tuoi artisti e canzoni preferiti e (ri)scopri i grandi classici della musica Italiana. Iscriviti gratuitamente al nostro canale ITmYOUsic e scopri subito i nostri nuovi video ! - Facebook FanPage: http://www.facebook.com/itmyousic - ITmYOUsic: http://www.dailymotion.com/ITmYOUsic