Congo, esercito arriva a Goma: si ritirano i ribelli. Quasi 300 poliziotti nella città della regione del Kivu

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

916
32 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Quasi 300 poliziotti della Repubblica democratica del Congo sono arrivati a Goma, nell'est del Paese, per garantire la sicurezza della città dopo il ritiro dei ribelli del Movimento 23 Marzo. E dal primo dicembre arrivano gli uomoni dell'esercito per assicurare stabilità nella regione del Kivu."La polizia dovrebbe assicurare la sicurezza della popolazione - afferma il brigadiere Jeffrey Miheesi - ci aspettiamo che siano disciplinati, che non saccheggino, e speriamo che la gente sia contenta del ritorno della polizia".Kinshasa intanto dispiegherà l'esercito a Goma, un battaglione sarà inviato in città e una compagnia all'aeroporto. Al momento non è stato precisato il numero esatto dei militari che verranno dispiegati nella città dell'est della Repubblica democratica del Congo, caduta la scorsa settimana sotto il controllo dei ribelli.Immagini: Afp

0 commenti