Scoperto contrabbando illegale di varani e tartarughe in Cina. Gli animali importati per essere venduti come cibo esotico

askanews

per askanews

871
164 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Pechino, (TMNews) - Insacchettati quasi sotto vuoto per passare inosservati ai controlli. Ma le guardie di frontiera cinesi che presidiano il confine con la Regione Autonoma Guangxi Zhuang si sono insospettite al passaggio di una macchina e nel bagagliaio hanno trovato un carico inquietante: 15 varani e 20 tartarughe marine ben sigillati in buste di plastica.I rettili, di lunghezza variabile 70-150 centimetri, così come le tartarughe erano destinati al mercato locale per essere venduti come cibo esotico. I contrabbandieri, che hanno confessato di avere importato gli animali da un non non precisato paese del sud est asiatico, sono stati arrestati. Entrambe le specie sono protette perchè sono a rischio di estinzione. Le autorità cinesi stanno svolgendo ulteriori indagini per individuare la via usata dai contrabbandieri.

0 commenti