La crisi colpisce le telco francesi: SFR taglia 856 persone

17 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Ristrutturazione in arrivo per SFR, secondo operatore di telecomunicazioni francese alle prese con una concorrenza sempre più agguerrita: la casa madre, il gruppo media Vivendi, ha annunciato ai sindacati il taglio di 856 posti di lavoro. L'operazione fa parte di un piano più ampio per una riduzione totale dei costi del valore di un miliardo di euro entro il 2013. Primo ambito di disimpegno...
http://it.euronews.net/

0 commenti