Renzi: la squadra è la stessa, scegliete l'allenatore - VideoDoc. Sindaco Firenze: se vinco le primarie D'Alema e Bindi in tribuna

askanews

per askanews

884
36 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Firenze, (TMNews) - "C'è un noi e un loro, nel senso che la squadra del Pd è la stessa, ma può cambiare l'allenatore. Fino a domenica sera utilizzerò il noi e il loro per indicare due modelli diversi di centrosinistra". Lo ha detto Matteo Renzi, in conferenza stampa a Firenze."C'è l'allenatore che fa il catenaccio e l'allenatore che fa il calcio totale, e quindi c'è un noi e un loro, noi abbiamo un altro tipo di gioco. Io non ce la faccio a dire noi e mettere Bindi e D'Alema, perché io li metterei in panchina, se non intribuna. Il noi e il loro -ha continuato Renzi- dipende da tante scelte, grandi e piccole. Non sono due squadre diverse ma voglio dire agli elettori di centrosinistra di scegliere l'allenatore".

0 commenti