Advertising Console

    Rimini in cammino il 25 novembre contro la violenza sulle donne

    Riposta
    altarimini

    per altarimini

    12
    50 visualizzazioni
    Il Comune di Rimini insieme all'Associazione "Rompi il Silenzio" si riuniurà in un'unica giornata, quella di domenica 25 novembre, per contrastare la violenza sulle donne. Una giornata che si trasformerà in un cammino a piedi, di uomini e donne, una marcia quasi, che riempirà strade e piazze. Il punto di partenza sarà alle 14.30 dal Giardino delle Mimose,proseguendo lungo un percorso tracciato che attraverserà la città, per terminare in Piazza Tre Martiri.

    Tante le associazioni e le firme che hanno aderito all'iniziativa e si sono impegnate in questa grande lotta contro la violenza sulle donne. Come ha tenuto a sottolineare Nadia Rossi, assessore alle politiche di genere, "questo è stato un lavoro d'insieme che ha coinvolto tutta la comunità e tutta la comunità sta rispondendo"- aggiungendo che i veri protagonisti sono le persone che, con la loro presenza, garantiscono una consapevolezza di quello che è un fenomeno sociale importante che non esclude nessuno.

    Infatti sono in aumento i casi di femminicidio: solo nei primi sette mesi del 2012 in Italia ci sono state 80 vittime, ed un numero incalcolabile di donne è stato violentato, picchiato, terrorizzato. Nella grande maggioranza dei casi non da estranei incontrati per strada, ma dai propri mariti, compagni, padri dei loro figli. L'auspicio che intende portare avanti, con determinazione, la campagna del "fiocco bianco" è quella di un cambiamento attraverso una maggiore consapevolezza del fenomeno e una divulgazione che possa informare la comunità dei servizi sul territorio a favore delle donne vittime di violenze domestiche.