Seedorf contro il principe d'Olanda: sfida a colpi di gol. Match dimostrativo di mini-calcetto a Rio de Janeiro

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

880
3 954 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Ha indossato la maglietta brasiliana, un tunnel sotto le gambe e gol: il principe ereditario d'Olanda Guglielmo si è trasformato per un giorno in un formidabile giocatore di calcio, scontrandosi con il campione Clarence Seedorf in un match dimostrativo di minicalcetto, uno sport nuovo che si gioca uno contro uno o due contro due in un campo di soli 6 metri per 4.Il principe, accompagnato dalla moglie, si trova in visita in Brasile e si è esibito per promuovere questo nuovo gioco, in vista dei campionati del mondo nel 2014. "In Olanda questo gioco è nato nelle strade di Amsterdam e Rotterdam - spiega il direttore del progetto - i bambini giocavano così, per strada, e noi ne abbiamo fatto una competizione e l'abbiamo resa agonistica. Nel 2014 vogliamo organizzare il campionato del mondo, magari a Rio".Scopo del gioco è far passare il pallone tra le gambe dell'avversario e segnare più punti. Il tutto in circa tre minuti e con la musica hip hop in sottofondo."E' un gioco sociale, soprattutto rivolto ai bambini - dice Seedorf - l'interesse è soprattutto sociale. È possibile trovare in qualsiasi luogo uno spazio così piccolo per giocare e togliere i ragazzi dalla malavita".Immagini: Afp

0 commenti