Advertising Console

    Gaza, Netanyahu: Israele pronto nel caso la tregua non regga. Il premier di Tel Aviv: daremo una chance al cessate il fuoco

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    36 visualizzazioni
    Roma, 22 nov. (TMNews) -Tel Aviv (TMNews) - "Daremo una possibilità a questo cessate il fuoco. E' la cosa giusta da fare in questo momento per Israele. Ma siamo anche pronti nel caso che la tregua non venga rispettata. In questo caso sapremo come reagire".Sono molto chiare le parole del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu a poche ore dall'entrata in vigore del cessate il fuoco con Hamas."Abbiamo ottenuto grandi risultati da questa operazione - ha aggiunto il premier - l'esercito israeliano ha colpito molto duramente Hamas e le altre organizzazioni terroristiche. Molti dei loro capi sono stati uccisi e abbiamo eliminato migliaia di razzi e quasi tutti i missili che erano puntati verso il nostro Paese".