A Palermo in migliaia in piazza con striscioni e mutande. I ragazzi hanno rivolto anche un pensiero al popolo palestinese

TM News  Video
837
130 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Palermo, (TMNews) - Cantano l'Inno nazionale e gridano slogan contro il governo Monti. Gli studenti palermitani sono tornati in piazza per protestare contro i tagli all'istruzione. I ragazzi hanno marciato lungo le vie del centro del capoluogo siciliano, esibendo striscioni, intonando slogan ed mostrando mutande accompagnate dalla scritta "Prendetevi pure queste". Alla manifestazione, promossa dal Coordinamento Studenti Siciliani e Avanguardia Studentesca hanno partecipato migliaia di persone.La protesta degli studenti prosegue da lunedì 19 novembre in molti istituti superiori palermitani, e 21 scuole sono state occupate. Durante la marcia, i giovani hanno anche rivolto un pensiero a quanto sta accadendo nella Striscia di Gaza in segno di solidarietà al popolo palestinese.

0 commenti