Clini: Italia impegnata in ricerca sui biocarburanti per aerei. Rappresentano risposta sostenibile per abbattere emissioni CO2

askanews

per askanews

884
24 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - "L'Italia è molto impegnata nella ricerca e sviluppo sui biocarburanti di seconda generazione, che ovviamente rappresentano una risposta sia nel settore del trasporto normale che in quello dell'aviazione".Il ministro dell'Ambiente Corrado Clini punta sulla ricerca per trovare una soluzione alle emissioni di CO2 legate al traffico aereo. In questo senso un aiuto viene dai biocarburanti che oltretutto forniscono una alternativa al carburante tradizionale i cui costi sono sempre in aumento. Di questo si è parlato al workshop internazionale promosso da Ifad presso l'Università Roma Tre.L'aviazione ha oggi molte possibilità di diventare un cliente prioritario perchè le strategie internazionali per la riduzione di emissioni di carbonio consigliano di utilizzare biocarburanti invece che cherosene e combustili fossili per il trasporto aereo".L'iniziativa, realizzata in collaborazione con Ministero dell'Ambiente, Vicariato di Roma, e Boeing Italia, ha infatti proprio l'obiettivo di individuare una via percorribile per lo sviluppo di biocarburante sostenibile per l'aviazione commerciale e militare.

0 commenti