VIALE ZARA / ZADAR AVENUE (MILANO, ITALY)

Prova il nostro nuovo lettore
etruscanwarrior
4
40 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Viale Zara deve il suo nome a Zara / Zadar / in dalmatico Jadera, città della Dalmazia croata, che si affaccia sul Mare Adriatico e che conta 75082 abitanti (al 2011). E’ la capitale storica della Dalmazia pur essendo stata superata attualmente da Split / Spalato per numero di abitanti. Per secoli Zara fece parte della Repubblica di Venezia e ne fu una delle città più importanti, ma con il trattato di Campoformio (1797) fu annessa all'Impero austriaco. Tra il 1805 ed il 1810 Zara per alcuni anni fu unita al Regno napoleonico d'Italia, ma successivamente alla disfatta di Napoleone fu occupata dagli austriaci fino ai primi anni del Novecento. In seguito alla prima guerra mondiale la città divenne un'enclave italiana, capoluogo della provincia di Zara, circondata dalla Dalmazia jugoslava. Viale Zara è una delle arterie strategiche di Milano per il collegamento con Monza, Lecco e Sondrio. In questo video immagini di archivio e recenti di piazzale Lagosta, viale Zara, via Stelvio, viale Marche, piazza Istria, viale Fulvio Testi e viale Ca’ Granda. La zona attorno ai due ponti ferroviari è soggetta alle periodiche alluvioni del Seveso in caso di pioggia persistente. In questo viale si trova anche la sede amministrativa del Consiglio di Zona 2 della città di Milano.

0 commenti