Ondata di censura in Kazakistan

Prova il nostro nuovo lettore
18 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La procura chiede di mettere al bando due movimenti d'opposizione che hanno mosso dure critiche contro il Presidente Nazarbaiev. La richiesta prevede anche la chiusura di otto giornali e una ventina di siti internet riconducibili all'opposizione. L'Ong Reporter Senza Frontiere si è detta preoccupata per la situazione nel Paese.
http://it.euronews.net/

0 commenti