Advertising Console

    Ruoppolo Teleacras - Droga e armi, coppia in manette

    Riposta
    Bestiacane

    per Bestiacane

    2,4K
    26 visualizzazioni
    Il servizio di Angelo Ruoppolo Teleacras Agrigento del 22 luglio 2008. Brillante intervento della Tenenza dei Carabinieri di Favara. Due arresti per droga armi. Sequestrate 700 pasticche di subutex, 11 dosi di eroina ed una pistola (per il video seleziona Alta qualità in basso a destra dello schermo).
    Ecco il testo:
    Una casa sospetta, come se fosse della famiglia Addams. Dove? A Favara. I Carabinieri della locale Tenenza fiutano una malandrineria. E cosi' i militari, capitanati dal tenente, Roberto Di Nunzio, si appostano. Dove? In Vicolo Sardo. Come cacciatori nella foresta. Pronti a saltare sulla preda. E chi sarebbe? Una coppia di coniugi. Il marito e' Massimo Tomasi, ed ha 32 anni. La moglie e' Carmelina Stagno, ed ha 27 anni. Li hanno osservati, spiati, attentamente. Forse alla ricerca dell'intervento in flagranza di reato. Poi invece e' scattata l'irruzione, travolgente, impetuosa, irresistibile. Massimo Tomasi e Carmelina Stagno sono stati colti di sorpresa. Come un temporale in un giorno d'estate, un fulmine a cielo sereno, la pubblicita' nel bel mezzo di un film thriller. La perquisizione dentro l'abitazione di Vicolo Sardo e' stata inesorabile, spietata. Pensate: 700 pasticche di subutex, che e' un derivato della morfina, un oppiaceo, ed e' piu' stupefacente dell'eroina. Poi 11 dosi di eroina, da 0, 5 grammi ciascuna. Poi i Carabinieri si sono accorti di una protuberanza nel basso ventre della donna. Lei si e' giustificata: '' ho partorito da poco''. Carmelina Stagno e' stata perquisita da una carabiniere donna e tra le mutande e' stata scoperta una pistola calibro 6 e 35 con matricola abrasa carica con 5 proiettili. Droga e armi. Le manette. L'arresto di Massimo Tomasi e Carmelina Stagno, genitori di 3 figli, entrambi disoccupati. Adesso sono in carcere, al ''Petrusa'' di Agrigento, a disposizione, come si suol dire, dell'autorita' giudiziaria.