Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Tecnologia e arte: Pirelli mette in mostra umanesimo industriale. Tronchetti: nostro compito è coniugare sviluppo e società

5 anni fa11 views

Milano, (TMNews) - Tecnologia e arte, estetica e innovazione. La Fondazione Pirelli, in occasione della XI settimana della cultura d'impresa, mette in mostra il proprio "umanesimo industriale", in un'esposizione che propone i disegni tecnici degli pneumatici accanto alle opere degli artisti che, negli anni, hanno lavorato all'interno della fabbrica milanese. Il direttore vicario della Fondazione Pirelli, Alessia Magistroni: "Questa mostra - ci ha spiegato - nasce innanzitutto per dare omaggio a un fondo restaurato dell'archivio, sono 350 disegni tecnici originali fatti dagli ingegneri nel corso degli anni. Da lì siamo partiti per un'analisi del rapporto tra la tecnologia, l'ingegneria e l'arte".L'allestimento, ispirato all'estetica luminosa di "2001 Odissea nello spazio", accoglie i sorprendenti disegni dei battistrada, nonché la versione digitale della storica rivista Pirelli, ora disponibile anche online sul sito della Fondazione. E all'inaugurazione della mostra non poteva mancare il presidente di Pirelli, Marco Tronchetti Provera. "E' la storia della Pirelli - ci ha detto - una storia fatta di tecnologia, fatta di cultura, fatta di una società che si sviluppa, in cui il nostro ruolo è quello di coniugare sempre lo sviluppo tecnologico con lo sviluppo della società".La mostra della Fondazione Pirelli si inserisce nel solco, da tempo tracciato, dell'esperienza dell'Hangar Bicocca, cuore pulsante delle iniziative culturali volute dall'azienda. "E' un dialogo quello con l'Hangar - ha concluso Alessia Magistroni - che ha una storia, gli artisti che sono sempre andati in fabbrica, da Bianconi a Cazzaniga, a Treccani, e questo rapporto ha caratterizzato 140 anni di storia".