Uruguay, raduno di maggiolini tra nostalgia e voglia di viaggiare. L'evento per celebrare i 50 anni del modello del 1962

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

916
98 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Maldonado, (TMNews) - C'è il sosia di Herbie, il Maggiolino tutto matto reso famoso dal cinema, e ci sono tantissimi esemplari della macchina della Volkswagen che è entrata nella leggenda e nei cuori di tanti automobilisti. A Maldonado in Uruguay si festeggia il 50esimo anniversario del modello del Maggiolino del 1962. Pur con tanti anni sulle spalle - la prima progettazione risale infatti al 1934 - il "Maggiolino" continua a macinare migliaia di chilometri unendo idealmente una enorme comunità di appassionati."Ovunque tu vada, si trova una famiglia, ci sono club in tutto il mondo, persone che amano questo veicolo non mancano mai, ogni volta che ci siamo fermati vengono da noi persone a dirci che avevano la stessa auto e raccontano storie incredibili" spiega questo californiano che con la moglie sta attraversando tutta l'America per arrivare alla Terra del Fuoco con un maggiolino e un van Volkswagen.Il Maggiolino, chiamato K fer in Germania, Coccinelle in Francia, Beetle o Bug in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, Fusca in Brasile e Vocho in Messico, è sicuramente l'auto tedesca più conosciuta al mondo. E' diventata il simbolo della rinascita industriale tedesca e della libertà e delle voglia di viaggiare.(Immagini AFP)

0 commenti