Saranno famosi? 1.500 bambini al casting più grande d'Europa. Spinti dalle mamme, vogliono apparire nel magazine Babybook

askanews

per askanews

883
267 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Ginevra, (TMNews) - Tra una sessione di trucco e una dal parrucchiere c'è poco spazio per il gioco e il divertimento. Eppure sono più di 1.500 i bambini arrivati a Ginevra, in Svizzera, per partecipare al casting della rivista Babybook: i migliori ottengono un book fotografico professionale, dieci appariranno nelle pagine del megazine nell'estate del 2013. Un fenomeno in crescita, dato che in pochi anni i numeri sono triplicati, alimentato dai genitori ansiosi di fare bella figura. "Abbiamo ricevuto l'invito al casting via mail, mio marito me l'ha girato e io subito l'ho illustrato alle mie figlie: ho spiegato loro di cosa si trattava e ho chiesto se avessero voglia di partecipare, la grande non ha esitato" spiega Cecilia, mamma di Margot.Le mamme, e la loro voglia di competere, sono sotto osservazione costante da parte di chi gestisce il casting: si giudica non solo l'atteggiamento del bambino davanti alla macchina fotografica ma anche quello del genitore. "I fotografi fanno una prima selezione per scegliere i 150 finalisti, che poi saranno valutati da una giuria e andranno in finale. Prima però ripasseranno davanti ai giurati, che approfondiscono le motivazioni dei genitori, soprattutto delle mamme. Non vogliamo forzare i bambini" spiega Richard Blat, direttore generale di Helvetica Media. Margot sembra sicura del fatto suo: "E' una giornata eccezionale, non sono cose che succedono tutti i giorni". Per lei inizia la difficile corsa verso il successo.(immagini Afp)

0 commenti