Carabinieri di Roma arrestano il 'rapinatore con gli shorts'. Nove colpi seriali in due mesi a danno di farmacie della Capitale

TM News  Video
838
248 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Aveva messo a segno nove colpi in due mesi a danni delle farmacie di Roma, sette dei quali in meno di un mese. Ma la sua corsa è terminata in manette: è stato infatti arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia Roma Parioli il 'rapinatore con gli shorts', così soprannominato perchè compiva i suoi colpi in pantaloncini.L'uomo, di 43 anni laureato in ingegneria, negli ultimi mesi aveva seminato terrore nelle farmacie della Capitale. Le modalità con cui metteva a segno i suoi colpi erano sempre le stesse: rubava un motoveicolo parcheggiato in strada selezionandolo casualmente, effettuava un rapido sopralluogo per individuare gli obiettivi da colpire, irrompeva all'interno degli esercizi con il casco e il volto coperto da un fazzoletto e si faceva consegnare l'incasso dal personale, se necessario minacciandoli con una pistola. Infine, abbandonava il veicolo rubato e fuggiva indisturbato a bordo di autobus di linea o taxi. Il Tribunale di Roma ha disposto l'arresto immediato dell'uomo, che aveva diversi precedenti.

0 commenti