Advertising Console

    Cancellata maratona di New York, uragano Sandy piega Grande Mela. Per la prima volta dal 1970, anno in cui venne organizzata

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    22 visualizzazioni
    New York, (TMNews) - L'uragano Sandy alla fine ha vinto:la maratona di New York domenica 4 novembre non si corre. Dopo giorni di incertezza, conferme e smentite, rassicurazioni e aspre polemiche, la decisione finale è arrivata: per la prima volta dal 1970, il primo anno in cui la maratona è stata organizzata, nessun corridore percorrerà i 42,195 chilometri che attraversano la Grande Mela."Abbiamo deciso che era meglio cancellarla per quest'anno, questa è una brutta notizia per la gente che si è allenata tanto per partecipare. La maratona di New York è un evento che unisce tutta la città e la gente, ma questa volta sarebbe stata fonte di divisioni, e per questo abbiamo ritenuto meglio annullarla". A dare l'annuncio è Howard Wolfson del governo di New York precisando che non ci si può permettere che una controversia su un evento sportivo, per quanto significativo come questo, sia una distrazione dal lavoro importante che si sta facendo per riprendersi dalla tempesta e rimettere la città in moto.(immagini AFP)