Sport per gli over 65, miglioramenti del 70% dopo un anno. Esperimento Università di Tor Vergata sulla mobilità per anziani

askanews

per askanews

900
40 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Rimini, (TMNews) - Vivere in salute in età avanzata è anche questione di movimento. L'università di Tor vergata a Roma sta lavorando da qualche anno a un progetto per la mobilità degli anziani, un esperimento che dopo 5 anni ha dimostrato che con esercizi mirati gli anziani migliorano le loro condizioni di salute compromesse."Iniziando una attività motoria anche dopo i 65 anni e addirittura i 75 anni si possono avere die miglioramenti significativi, ridurre la spesa farmacologica e ridurre i costi sanitari"Per un Paese in cui nel 2020 si prevede un aumento del 215% degli anziani, rimettere in moto la popolazione over 65 dovrebbe diventare una priorità. Sono i dati emersi nell'ambito dell'Anno europeo dell'Invecchiamento Attivo."Sappiate che la maggioranza dei nostri anziani ha avuto un miglioramento dopo un anno del 70% sulla forza. Quindi è possibile cambiare. Nel nostro gruppo di lavoro ci sono persone di 65 anni, ma anche tanti ottantenni e alcuni ultra novantenni."Per mantenere l'organismo in salute, contrastando i problemi legati all'invecchiamento, alla vita sedentaria e al sovrappeso, è dunque necessario il movimento che però deve essere calibrato alle diverse patologie dell'anziano. Uno degli obiettivi principali resta l'autonomia motoria e per questo si comincia potenziando gli arti inferiori.

0 commenti