Advertising Console

    Napoli - Musulmani in piazza Garibaldi per la Festa del sacrificio (26.10.12)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    764
    72 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Napoli - Napoli chiama La mecca. Si stringe sempre di più il rapporto tra la città e la comunità islamica che, questa mattina, ha celebrato in piazza Garibaldi la Festa del sacrificio, una cerimonia tradizionale in ricordo del sacrificio di Abramo e organizzata in concomitanza con il pellegrinaggio islamico verso la Mecca. L'iniziativa è stata organizzata dalla comunità della Moschea di corso arnaldo lucci, diretta dall'Imam, Amar Abdallah. La festa del sacrificio è il momento di massima sottomissione ad Allah, ecco spiegata la nutrita presenza di musulmani. A partecipare alla celebrazione circa duemila seguaci di Maometto. La preghiera collettiva che si è svolta in piazza Garibaldi avvicina i fedeli proprio ai pellegrini che oggi hanno intrapreso la loro marcia verso la città santa. Secondo la tradizione, nel giorno della festa del sacrificio, che ha quasi il valore del Ramadan, i capifamiglia devono sacrificare un animale e offrirlo come segno di aiuto ai propri vicini.(26.10.12)