Advertising Console

    Equ GOCCIA

    Riposta
    alefabar

    per alefabar

    2
    3 459 visualizzazioni
    Il videoclip "Goccia" è un'autoproduzione realizzata utilizzando la tecnica dello stop motion; 3000 fotografie che raccontano la storia di Goccia, uno dei brani dell'album.
    Il tutto è stato immortalato da sotto un tavolo di vetro: palline acquose, bicchieri, ed altri oggetti vengono animati in una successione minuziosa di micro movimenti, ognuno dei quali, pazientemente fotografato.

    Regia: Equ
    Fotografia: Tommaso Anagni, Giovanni Betti
    Montaggio: Tommaso Anagni
    Soggetto: Alessandro Fabbri, Gabriele Graziani

    --

    EQU, il nuovo album "un altro me" (in uscita il 20 novembre 2012)

    Dalla prima immagine di musica, il concept album degli Equ "Un altro me" ci porta lontano dalla realtà.
    La vita vista dal punto di vista dello specchio; un pittore dipinge se stesso e il quadro dipinge la realtà.

    Concepita come colonna sonora della storia, la musica ha la potenza di amplificare il senso dell'azione, dello stato d'animo, della descrizione, di un luogo, per esplorare i confini sottili tra realtà ed immaginato.
    Si ha la sensazione di uscire dalla bi-dimensionalità della musica riprodotta per diventare pensiero tridimensionale, in cui musica ed immagine sono fortemente collegate.
    E' cinema da toccare, musica da guardare, immagini da seguire.

    La vita è un viaggio senza logica e se è vero che la verità non è mai una sola, la realtà non può essere una.
    --

    Il nuovo lavoro degli Equ si avvale di preziose collaborazioni: da Alessandro Bergonzoni come autore di uno dei testi del disco, di Federico Bellini (drammaturgo di Antonio Latella), di Francesco Gazzè (autore dei brani del fratello Max Gazzè), di Marco Canepa (produttore artistico che negli anni ha collaborato con Alan Parson, Mia Martini, Paolo Conte, Branduardi, Zucchero, ecc), Selene Gandini come attrice e regista del medio metraggio che andrà ad accompagnare l'intero spettacolo dal vivo, in un interazione tra video e recitazione.

    Gli Equ hanno alle spalle altri due album ("Equ" 2006, Warner e "Liquido" 2009, Egea), di genere pop/indie. Con questo nuovo lavoro abbandonano, in una sorta di "rinascita", il linguaggio tipicamente rock/pop, focalizzando l'attenzione ad una strada più "teatrale" e performativa, che utilizza nuovi strumenti, come l'immagine e altri linguaggi sonori.

    Gli Equ sono:

    Gabriele Graziani: voce
    Vanni Crociani: pianoforte, sinth
    Alessandro Fabbri: percussioni, rumoristiche, basso
    Michele Barbagli: chitarre, basso