13.000 giovani atleti cinesi per il festival delle arti marziali. Coreografie colorate per celebrare la scuola Shaolin

askanews

per askanews

884
53 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Zhengzhou, (TMNews) - Una marea umana. Più di 13.000 giovani atleti cinesi, hanno presentato il fascino delle arti marziale alla cerimonia di apertura del nono Festival Internazionale di arti marziali di Shaolin a Zhengzhou, capitale della provincia di Henan della Cina centrale. Giovani e giovanissimi si sono esibiti in spettacolari e coloratissime coreografie. Gli atleti hanno infatti dai 7 ai 20 anni. I primi ad esibirsi i giovani della scuola Shaolin, una delle principali scuole di arti marziali cinesi. Lo spettacolo è stato diviso in quattro parti: l'origine, lo Zen, l'anima e il fascino ritmico delle arti marziali. Non solo giovani cinesi, sono infatti oltre 1.500 gli atleti provenienti da 73 paesi che hanno assistito e partecipato allo show.

0 commenti