Advertising Console

    Berlusconi in aula: mai avuto rapporti intimi con Ruby. L'ex premier si difende da'accuse di concussione e prostituzione

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    696 visualizzazioni
    Milano, (TMNews) - L'ex presidente del consiglio, Silvio Berlusconi ha preso la parola nell'aula del processo Ruby - in corso a Milano - per respingere - con delle dichiarazioni spontanee - le accuse della Procura di Milano che gli contesta i reati di concussione e prostituzione minorile. L'ex premier ha ribadito così la sua linea difensiva aggiungendo che tutti durante le serate ad Arcore erano convinti della maggiore età di Ruby, e che quanto riportato dai media sulla natura di quelle serate era molto fantasioso. Berlusconi ha parlato per più di mezzora ribadendo poi di non aver mai fatto pressione sui funzionari della Questura milanese.