Advertising Console

    Vela, il catamarano Oracle scuffia: paura per Russel Cutts. Nessuna conseguenza per skipper ed equipaggio, danni alla barca

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    773 visualizzazioni
    San Francisco (TMNews) - Spettacolare incidente nella baia di San Francisco, in California, per il catamarano Oracle, detentore della Coppa America di vela e capitanato dallo skipper 49enne Russel Cutts, vincitore di 4 edizioni della Coppa. La barca ha "scuffiato" nel corso di una regata di allenamento in vista della prossima edizione del trofeo velico, in pratica si è ribaltata finendo con le vele in acqua, non lontano dal Golden Gate Bridge; nell'incidente Cutts e gli altri 2 membri dell'equipaggio sono stati sbalzati in mare, per fortuna senza riportare serie conseguenze e hanno guadagnato la riva grazie alla nave di supporto, immediatamente giunta in soccorso dei "naufraghi". Solo uno dei 3 è stato ricoverato in ospedale per accertamenti. Il catamarano, del valore di oltre 10 milioni di dollari è stato raddrizzato e trainato a riva. La vela è rimasta seriamente danneggiata ma potrà essere riparata e l'imbarcazione potrà tornare alle regate nel giro di poche settimane.