Ruoppolo Teleacras - Incidente all' ombra dei Templi

Bestiacane

per Bestiacane

3,3K
37 visualizzazioni
Il servizio di Angelo Ruoppolo Teleacras Agrigento del 7 marzo 2008. Incidente stradale mortale nella Valle dei Templi di Agrigento.
Ecco il testo:
Sono 300 metri di asfalto. In discesa ed in salita. Tra la chiesa di San Nicola ed il Tempio della Concordia. Questa mattina la pioggia ha bagnato la strada. E cosi' la Panoramica dei Templi si e' trasformata in una pista, uno scivolo pericoloso ed ingannevole........... La linea bianca sulla carreggiata e' continua, vietato sorpassare, anche perche' non vi e' spazio. Forse allora una delle due automobili ha azzardato il sorpasso di un autobus, adesso sequestrato perche' presunta parte in causa del sinistro. Forse perche' e' stata complice l'imprudenza, un calcolo errato, superficiale. Lo scontro tra le due auto sarebbe stato inevitabile, quanto violento. Ecco infatti l'interno, l'abitacolo della Fiat 600 bianca. L'airbag sullo sterzo e' esploso ma non ha salvato la vita al conducente. Attilio Greco, 88 anni, e' morto. Sul sedile della Fiat 600 vi e' una lente dei suoi occhiali. Altre due persone, a bordo dell'altra automobile, una Rover, sono ferite, ma non sono gravi. Sul posto lavorano gli agenti della Polizia municipale, la Squadra infortunistica. Il compito di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente non e' facile. A terra vi sono rottami, vetri, plastica, dappertutto........ Il carro attrezzi e' impegnato a recuperare le carcasse, per rendere transitabile la zona, chiusa al traffico, fin dalle 8 e 45 di questa mattina, quando l'impatto tra i due mezzi ha provocato la morte di Attilio Greco. Inutile e' stato il trasporto in Ospedale, al San Giovanni di Dio. Un venerdi' freddo, ventoso e piovoso su Agrigento, un giorno funestato da una morte all' ombra dei Templi, che sono stati testimoni silenziosi di quanto e' accaduto.