Napoli, agguato in piazza Marianella: ucciso un 27enne. Modalità di stampo camorristico, ma la faida non c'entrerebbe

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

906
411 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Napoli (TMNews) - Ancora violenza di strada a napoli. Un uomo di 27 anni, Mario Perrotta, è stato ucciso a colpi di pistola all'interno di un garage a Napoli, in piazza Marianella, tra la zona di Chiaiano e Scampia. Ancora oscuro il movente dell'omicidio che presenta però modalità di stampo camorristico. Gli investigatori, comunque, per ora non mettono il raid in relazione con la cosiddetta seconda faida di camorra in atto nella zona a nord del capoluogo campano per il controllo del milionario traffico di droga.Perrotta, già noto alle forze dell'ordine per spaccio di stupefacenti, è stato raggiunto da cinque colpi di pistola semiautomatica calibro 9 Lager. Il giovane era appena sceso da una Fiat Punto, che aveva parcheggiato all'interno del garage, quando è stato ferito mortalmente. Perrotta è deceduto sul colpo. Il personale del 118, giunto sul posto, non ha potuto fare altro che constatare il decesso. La salma del 27enne è comunque stata trasportata presso l'Istituto di Medicina legale del Secondo Policlinico per l'autopsia.

0 commenti