Advertising Console

    Riapertura cantiere del Centro sociale polivalente nel quartiere "Fornaci" di Andria

    Riposta
    Puglia Reporter

    per Puglia Reporter

    121
    25 visualizzazioni
    http://www.videoandria.com/ Venerdì 5 ottobre 2012, ad Andria, si è svolta una conferenza stampa per la consegna dei lavori per la riapertura del cantiere del Centro sociale polivalente nel quartiere "Fornaci", i cui lavori di realizzazione, iniziati e poi sospesi, erano fermi da anni. Dopo una lunga querelle procedurale era stato infatti risolto il contratto, a suo tempo firmato, con la ditta risultata vincitrice della gara per la realizzazione dell'opera, la cui progettazione preliminare risaliva al 2004. Il Settore Lavori Pubblici ha poi proceduto agli ulteriori passaggi, adottando prima la perizia di completamento dei lavori e poi affidandoli alla ditta seconda in graduatoria, alle stesse condizioni e patti della prima.
    Il progetto prevede la realizzazione di una sala polivalente con relativi ambienti di servizio, unità modulari contenenti gli uffici delle associazioni, servizi igienici pubblici, ambienti di servizio alle aree sportive. L'area esterna sarà adeguatamente attrezzata con gradinate e luoghi di sosta per assistere ad eventi sportivi ed a spettacoli all'aperto.
    Lo spazio all'aperto sarà attrezzato in modo da consentire momenti di svago a tutte le fasce di età. E' previsto infatti un campo sportivo polivalente per attività sportive quali basket, volley, ecc., un campo da bocce, uno spazio giochi per bambini, un anfiteatro per spettacoli all'aperto. Per la funzione di "parco spettacoli" attribuita alla piazza, si prevede l'allestimento di uno schermo per proiezioni all'aperto; la gradinata prevista può ospitare circa 120 persone. All'interno del complesso, inoltre, il progetto prevede la realizzazione di una sala polifunzionale da circa 160 posti.
    L'importo complessivo stimato dell'intervento risulta pari a € 2.346.000,00.
    "Sbloccare i lavori del centro polivalente nel quartiere Fornaci -- commenta l'assessore ai lavori pubblici, avv. Piepaolo Matera - ha richiesto tempo ed un grande impegno tecnico-giuridico, in quanto bisognava dar seguito a procedure totalmente ferme nel passato".
    A sua volta il Sindaco di Andria, avv. Nicola Giorgino, sottolinea che "così come in altri casi, l'Amministrazione pone rimedio ad errori legati alla scarsa attenzione di chi ci ha preceduto nel portare avanti progettualità avviate e poi ferme al palo, restituendo un'opera importante per un altro quartiere periferico che necessitava di risposte". http://www.videoandria.com/

    Stringi amicizia con VideoAndria su Facebook cliccando al seguente link:
    https://www.facebook.com/VideoAndria

    E clicca "mi piace" sulla pagina Facebook:
    https://www.facebook.com/VideoAndriaWebtv

    Segui VideoAndria su Twitter:
    https://twitter.com/videoandria

    Segui VideoAndria su Google+:
    https://plus.google.com/104540884702971256266/posts

    Segui VideoAndria su Pinterest:
    http://pinterest.com/videoandria/