Ruoppolo Teleacras - Lorena non è incinta

Bestiacane
395
34 407 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Il servizio di Angelo Ruoppolo ( http://www.facebook.com/pages/Angelo-Ruoppolo/40129859538?ref=search ) Teleacras Agrigento del 2 agosto 2008. La perizia medico - legale esclude lo stato di gravidanza di Lorena Cultraro, la ragazza di 14 anni di Niscemi uccisa da tre minorenni il 30 aprile del 2008 (per il video seleziona Alta qualità in basso a destra dello schermo).
Ecco il testo:
Lorena Cultraro non e' stata incinta. La perizia medico legale sul cadavere della ragazza ha fugato l' ipotesi della gravidanza, che sarebbe stata la causa della morte. Si', perche' i 3 minorenni, rei confessi, hanno ucciso la ragazza perche' hanno temuto che lei fosse stata ingravidata da uno dei 3, e che lei lo avrebbe accusato. Invece, Lorena, 14 anni, studentessa dell' Istituto commerciale ''Leonardo Da Vinci'' di Niscemi, e' morta vittima di una mostruosita' aberrante, denudata, picchiata, strangolata, soffocata con un cavo elettrico, e poi gettata in un pozzo, nelle campagne di Niscemi, il 30 aprile scorso, e poi scoperta morta da un contadino il 12 maggio. L'esame istologico, compiuto dalla dottoressa Maria Berlich, ha escluso che Lorena fosse incinta. Il padre della sventurata, Giuseppe Cultraro, Vigile del fuoco volontario, dichiara: '' cio' dimostra che mia figlia non e' stata una ragazza leggera cosi' come e' stata dipinta ''. I Magistrati della Procura dei minorenni presso il Tribunale di Catania, precisano che l'esito della perizia non modifica il capo d'imputazione, pesante come un macigno, sui 3 minorenni protagonisti dell'efferato delitto. I tre ragazzi, Alessandro A. 17 anni, Domenico D.M, anche lui di 17 anni, e Giuseppe G, 16 anni, risponderanno di omicidio volontario aggravato in concorso ed occultamento di cadavere. Il legale della famiglia Cultraro, l'avvocato Enza Rando, conferma: '' si', il risultato della perizia non cambia il quadro processuale. Incide molto, invece, sul profilo morale di quanto accaduto, perche' conferma che Lorena e' stata una ragazza normale che ha condotto una vita normale ''.

0 commenti