Un mito all'asta: in vendita gli oggetti di scena di James Bond. Da Christie's 50 "ingredienti" che hanno dato vita ai set di 007

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

915
89 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Londra (TMNews) - Il suo nome è Bond... James Bond, professione: agente segreto al servizio di Sua Maestà. La spia per eccellenza, l'agente 007 dei Servizi segreti britannici va all'asta, o meglio ci vanno - da Christie's, a Londra - 50 oggetti e memorabilia provenienti dai set di alcuni tra i suoi film più celebri. Lo scopo è la commemorare i 50 anni dall'uscita del primo film della serie ispirata dai romanzi dello scrittore Ian Fleming."Questa collezione è davvero grandiosa - spiega Nicolette Tomkinson, direttrice della filiale londinese di Christie's - Abbiamo lavorato di comune accordo con la Eon, la casa di produzione dei film, e abbiamo selezionato 50 tra i più significativi oggetti di scena, così i fan potranno cercare quelli provenienti dal loro film preferito e acquistare quello che vogliono".In vendita ci sono costumi di scena, le tavole degli storyboard originali, note di produzione e veri e propri elementi "cult" come il tavolo del famoso poker multimilionario di "Casino Royale" con Daniel Craig e alcune mitiche vetture "pluri accessoriate", tra cui una delle più recenti Aston Martin e la Bmw Z8 usata da Pierce Brosnan in "007, il mondo non basta"."Ci sono elementi - conclude meg Simmond, direttrice degli archivi della Eon productions - che catturano diversi aspetti della fantasia delle persone. Molti di essi, nonostante il tempom passato sono ancora funzionanti e questo rafforza ulteriorimante il mito creato da un'icona popolare che è nella memoria di diverse generazioni".(Immagini AFP)

0 commenti