Turchia: esumato corpo di ex presidente

12 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Un procuratore di Ankara ha ordinato l'esumazione dei resti del presidente conservatore turco Turgut Ozal, morto ufficialmente di infarto nel 1993 e sepolto a Istanbul. Secondo la famiglia potrebbe essere stato avvelenato. Ozal fu artefice dell'avvicinamento all'Europa dopo gli anni della dittatura varando diverse riforme politiche ed economiche.
http://it.euronews.net/

0 commenti