Advertising Console

    Crisi, bottiglie contro lacrimogeni: scontri ad Atene - VideoDoc. Violenze durante lo sciopero generale in Grecia

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    234 visualizzazioni
    Atene, (TMNews) - Scontri tra manifestanti e forze dell'ordine sono scoppiati ad Atene all'arrivo del corteo dei sindacati in piazza Syntagma, nel centro di Atene. Gruppi di giovani, con il volto mascherato, hanno lanciato bottiglie Molotov contro gli agenti di polizia in assetto anti sommossa. Le forze dell'ordine hanno risposto con il lancio di lacrimogeni. Oggi in Grecia è stata indetta un nuovo sciopero generale, il terzo dall'inizio dell'anno, il primo con il nuovo governo Samaras. Lo sciopero di 24 ore è stato convocato dai due principali sindacati del paese, Gsee e Adedy, che hanno organizzato diverse manifestazioni in molte città per protestare contro le nuove misure di austerità che il governo diretto dal conservatore Antonis Samaras di prepara a varare.