Dylan Dog e Martin Mystère a Capri per il "Capri Comics 2012". Sull'isola la prima edizione della mostra dedicata ai fumetti

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

926
93 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Capri (TMNews) - Dylan Dog e Martin Mystere nella celebre piazzetta di Capri, ospiti d'onore della prima edizione di "Capri comics" organizzato dall'associazione culturale Arcadia. Nelle sale del museo Cerio, palazzo che affaccia sulla Piazzetta,in mostra fino al 18 ottobre, tavole a fumetti originali firmate da Giancarlo Alessandrini, storico disegnatore della Bonelli e "papà" di Martin Mystère che proprio quest'anno compie 30 anni."Sono molto contento perché a Capri non c'ero mai stato quindi sto approfittando per fare una vacanza. Ringrazio l'organizzazione perché hanno fatto una cosa veramente notevole, le mie tavole sono ospitate in questo museo e per me è un onore e mi fa molto piacere questa cosa".Dalla fantascienza, ai misteri, all'horror, al giallo la mostra caprese riunisce tutti i principali generi della fumettistica italiana con lo scopo di promuovere il fumetto anche come genere letterario. Luigi Aprea è uno degli organizzatori dell'evento."Questa è il primo tentativo serio di far conoscere chi non è ancora appassioanto come noi questo fantastico universo. Senz' altro è un'occasione anche per ragazzi delle scuole medie di conoscere il fumetto che è uno strumento per imparare divertendosi".Gli studenti hanno avuto modo di partecipare a un incontro con Alessandrini che ha spiegato loro i primi rudimenti per "disegnare un eroe" immaginando, perché no, un avventura caprese per il suo Martin Mystère."Qua ci sono molto storie antiche e leggende per cui con martin Mystère ci si potrebbe fare benissimo un fumetto partendo dai fatti storici o le leggende e crearci intorno un fumetto".

0 commenti