Il presidente ceco in gita a Capri: "Ci torno dopo 46 anni". Vaclav Klaus in visita con la moglie Livia

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

901
93 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Capri (TMNews) - Qualche parola in italiano, sorrisi e applausi. L'atmosfera rilassata mentre suona la campanella portafortuna simbolo dell'isola è il segno che per il Presidente della Repubblica Ceca, Vaclav Klaus, in visita di Stato in Italia con la moglie Livia, la tappa a Capri è una sosta di piacere.Il Capo dello Stato, accolto dal sindaco Ciro Lembo non saltato nessuna dfelle tradizionali tappe dell'isola, dal belvedere alle spalle della Torre Campanaria, all'immancabile sosta in piazzetta. Qui la nutrita delegazione si è fermata per un caffè, fra gli sguardi dei turisti e degli isolani."Mi piace molto Capri, sono già stato qui 46 anni fa e sono molto contento di poter ripetere questa esperienza" dice. E d'altronde quando gli si chiede cosa gli piace di Capri, non ha dubbi.

0 commenti