Fiat, Bonanni a Marchionne: chiarisca cosa vuole fare - VideoDoc. Il leader Cisl: il governo chieda chiarimenti all'azienda

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

906
18 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Palermo (TMNews) - A Palermo per partecipare ad una convention di Cisl, organizzata per tracciare le linee guida del futuro assetto del sindacato, il segretario generale Raffaele Bonanni ha colto l'occasione per tornare sul tema caldo di questi giorni: l'incontro di sabato tra l'ad di Fiat Sergio Marchionne e il presidente del Consiglio Mario Monti. "Che ci sia l'incontro tra Fiat e governo è un bene - ha detto Bonanni -, in modo tale che il governo potrà chiedere chiarimenti necessari circa le intenzioni della Fiat, che potrà anche chiarire la sua iniziativa per rafforzare le condizioni del contesto dove opera. Perché ci risulta ci siano disfunzioni nei servizi. Credo sia importante per trovare quel clima di serenità, e speriamo che questa vicenda più che essere trattata come vicenda economica, importantissima per il mercato interno ed esterno, diventi un esercizio di governo che per il momento non c'è stato".

0 commenti