A San Pietroburgo un puzzle gigante con la faccia di Durer. 1.023 pezzi per una riproduzione grande 15 metri per 20

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

928
58 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
San Pietroburgo (TMNews) - Il puzzle più grande al mondo ha la faccia di Albrecht Durer. Un autoritratto dell'incisore e pittore tedesco è stato infatti scelto come soggetto del puzzle gigante realizzato nella piazza di San Pietroburgo.Nel centro della città, proprio davanti al museo dell'Hermitage, decine di cittadini si sono divertiti ad assemblare il dipinto utilizzando enormi tasselli del peso di 800 grammi. Ce ne sono voluti in tutto 1.023 per completare l'opera di 15 metri per 20. Soprattutto è servita tanta coordinazione e pazienza per ottenere il risulato finale, una riprouzione del celebre dipinto di Durer "Autoritratto con pelliccia".La tradizione di costruire puzzle giganti in realtà è molto popolare in Germania, infatti l'evento fa parte di un programma culturale articolato per celebrare "L'anno della Germania in Russia".

0 commenti