Advertising Console

    Altagamma: il lusso non conosce crisi, vendite su con l'online. Il retail digitale per i brand Luxury vale 6 miliardi di euro

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    54 visualizzazioni
    Milano (TMNews) - Il lusso non conosce crisi; i dati parlano di una continua espansione del mercato negli ultimi 2 anni con ottime prospettive, salvo un leggero rallentamento, anche per il 2013. I brand di lusso piacciono "chi può" ma conquistano anche tanti disposti a sacrifici pur di acquistare prodotti di qualità piuttosto che economici ma scadenti. Armando Branchini, segretario generale della Fondazione Altagamma, che riunisce le aziende dell eccellenza italiana."Molti di coloro che le comprano hanno la vita determinata dall'effetto aptrimonio piuttosto che dall'effetto reddito. Ma anche molti che vivono l'effetto reddito semmai comprano un paio di scarpe di meno o rinviano l'acquisto dell'automobile ma è difficile che chi ha comperato automobili o scarpe di un certo livello di qualità faccia una diminuzione di qualità solo perché l'economia è difficile".Complice in questo, probabilmente, è la straordinaria diffusione del retail digitale. Le vendite on line, capaci di soddisfare - in modo immediato - le esigenze di milioni di utenti in tutto il mondo, nel 2011 valgono più di 6 miliardi di euro, il 28% in più del 2010 con un tasso di crescita 3 volte superiore a quella dell'intero comparto."Il commercio, il retail, ha continuamente bisogno di essere innovato. E questo poi quando lo moltiplichiamo per i mercati, le lingue e le culture questo dà l'idea dello sforzo d'innovazione che gli imprenditori del settore dell'alta gamma devono fare non solo per fornire pprodotti più interesasnti ma anche per modificare via via le loro strategie di marketing, di comunicazione e commerciali".