Advertising Console

    Protesta show dei tassisti a Napoli contro il caro-assicurazione. "Tra poco non l'avremo più, pronti allo sciopero"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    121 visualizzazioni
    Napoli (TMNews) - Il caro-assicurazione fa infuriare i tassisti napoletani che hanno deciso di scendere in piazza con una protesta show. "Tra poco questo taxi sarà sprovvisto di assicurazione" è lo slogan della protesta, messa in piedi da un gruppo di tassisti, ed è esposto sul lunotto di alcune vetture. Gli autisti si sentono vessati su tutti i fronti. "Le assicurazioni stanno alle stelle. Questo è il primo problema dei tassisti napoletani".In considerazione del presunto maggior rischio derivante dal continuo uso dell'automezzo, pagano per l'assicurazione fino al 40-45 per cento in più degli automobilisti privati, tra l'altro in una regione, la Campania, che vanta il triste primato di avere le rate d'assicurazione auto più alte d'Italia."Ogni anno c'è un aumento nell'ordine del 10-15 per cento. Io sono arrivato a pagare quasi 2.000 euro all'anno anche stando in prima classe".I tassisti si sono detti pronti a sottoscrivere tutti assieme le polizze d'assicurazione con un unico gruppo che s'impegni a praticare condizioni più vantaggiose delle attuali. In caso contrario sono pronti a scioperare.