In Cassazione i quesiti contro riforma Fornero dell'art. 18. Presenti Vendola e Di Pietro: restaurare la civiltà del lavoro

askanews

per askanews

901
68 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Depositati alla Corte di Cassazione i quesiti referendari per ripristinare l'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori, modificato dalla riforma Fornero, e per cancellare l'articolo 8 del provvedimento del governo Berlusconi che deroga alla contrattazione collettiva. Tra i promotori il leader di Sel Nichi Vendola. "Questi referendum cercano di restaurare la civiltà del lavoro che si fonda sul diritto a non essere licenziati senza giusta causa, un diritto che non può essere indennizzato perchè i diritti non si monetizzano".Antonio Di Pietro, leader dell'Idv, rilancia la centralità dei programmi. "Bisogna uscire dall'ipocrisia delle alleanze sì e alleanze no, decise nelle segreterie di partito. Le alleanze si fanno sui programmi e questo referendum è un programma per una alternativa alle destre berlusconiane".La raccolta delle firme partirà da ottobre.

0 commenti