Advertising Console

    Napoli - Sequestro di armi a Scampia (live 10.09.12)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    763
    173 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Napoli - Due mitra kalashnikov (AK47), con i caricatori inseriti e pronti all'uso, sono stati trovati dagli agenti di polizia del commissariato Scampia di Napoli durante un'operazione di controllo nelle cosiddette Vele. I mitra erano nascosti in un cumulo di immondizia, in un vano di un appartamento abbandonato della Vela Celeste, che ignoti avevano iniziato a ripulire. Secondo il dirigente del commissariato, Michele Spina, le armi erano già pronte per essere adoperate in azioni criminose o per la difesa. Da giorni gli agenti del commissariato di Scampia stanno controllando gli appartamenti nelle Vele per inibire le attività nelle piazze di spaccio e impedire che i pusher si spostino in quelle già smantellate. Si tratta di operazione interforze, condotte 24 ore su 24, che vedono quotidianamente impegnati polizia, carabinieri e guardia di finanza. Si tratta di interventi pianificati durante il comitato per l'ordine pubblico riunito dal prefetto di Napoli, Andrea Martino, nei giorni in cui i clan della periferia nord hanno ripreso a spararsi per il controllo delle piazze di spaccio. (10.09.12)