Altro che "falsi", la Cina ora punta sull'Alta moda esclusiva. In anteprima a Milano la collezione del brand di lusso Ne.Tiger

askanews

per askanews

848
239 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - Una volta dicevi Cina e pensavi al falso, alle griffe contraffatte. Ma si sa, i tempi cambiano e ora, a pochi giorni dalle sfilate di Milano moda donna, la capitale italiana della moda presenta in anteprima, nell'ambito del Milano fashion global summit 2012, la collezione di haute couture "Huafu" di Ne.Tiger, primo brand cinese del settore lusso a alta moda, fondato dallo stilista Zhang Zhifeng, designer che non fa mistero d'ispirarsi all'estro e alla classe dei più grandi stilisti italiani."Nel corso degli ultimi 15 anni - spiega - abbiamo partecipato alle più importanti fashion week che si sono tenute nelle principali città cinesi. Per cui in qualche mi sono certamebnte ispirato alle creazioni di alcuni dei designer italiani che hanno sfilato, così come loro, in qualche modo, si ispirano a quanto vedono quando vengono in Cina".Ne.Tiger, nato nel 1992, fonda insieme passato e presente, lusso e tradizione. Gli abiti della collezione 2013 s'ipirano ad antichi libri cinesi con incursioni nel mondo contemporaneo; ricami preziosi e trasparenze seducenti fasciano la donna mettendone in risalto eleganza e sensualità."Ci caratterizziamo con uno stile molto cinese, ma esendo un marchio di alta moda abbiamo richieste e soddisfiamo esigenze di clienti che vengono da tutto il mondo"La casa di moda ha 8 boutique nelle principali città cinesi e ora, da Milano è pronta a spiccare il volo per conquistare il mercato mondiale dell'alta moda.

0 commenti