Advertising Console

    Usa, strada stretta lo Shuttle non ci passa: abbattuti gli alberi. A Los Angeles modificate le corsie per far passare l'Endeavour

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    73 visualizzazioni
    Los Angeles (TMNews) - Dopo circa 20 anni di onorato servizio, 25 lanci e 299 giorni in orbita lo Space Shuttle "Endeavour", sta per compiere il suo ultimo viaggio. Destinazione Los Angeles, in California, dove l'attende la meta finale della sua carriera: il California Science Center. Ma quest'"atterraggio" sembra il più difficile di tutti perché a causa della larghezza sarà necessario abbattere centinaia alberi e alzare le linee telefoniche per permetterne il transito lungo il percorso di 12 miglia che va dall'aeroporto al museo. Una scelta che sta suscitando molte polemiche tra i cittadini dei comuni interessati, ma che per James Butts, sindaco di Inglewood, è una buona opportunità."Abbiamo la grande occasione - spiega - non solo di rimpiazzare con alberi nuovi i vecchi alberi, le cui radici invasive stavano rovinando la strada, ma anche di piantare due alberi per ogni vecchio albero abbattuto che è una cosa buona per il nostro piano di riforestazione e comunque avremo un buon ritorno pubblicitario per il fatto che l'Endeavour attraverserà la nostra cittadina".Il museo ha pagato i lavori per rendere possibile il passaggio dello Shuttle che non può viaggiare in autostrada perché la sua altezza gli impedisce di passare sotto i ponti. I cittadini, però, restano perplessi anche perché - dicono - il cambiamento del panorama con l'abbattimento degli alberi, farà abbassare il valore delle case. La decisione, tuttavia, è presa e, a meno di colpi di scena dell'ultim'ora, la navetta passerà di qua per andare verso la nuova casa.