Advertising Console

    Asse Italia-Francia, Monti e Hollande uniti contro la crisi. Presidente francese propone piano in tre tappe per salvare euro

    askanews

    per askanews

    1,3K
    32 visualizzazioni
    Roma, (TMNews) - Più di due ore e mezzo di incontro per confermare la grande sinergia tra Italia e Francia, unite contro la crisi. Il premier Mario Monti ha incontrato il presidente francese Francoise Hollande a Villa Madama, mostrando una piena sintonia sui temi della crescita, della difesa dell'euro, dell'occupazione e sulla possibilità di concedere alla Grecia nuovi margini per il risanamento. "Siamo lieti di aver contribuito assieme a quello che credo sia un grosso passo sul piano intellettuale e politico nei mesi scorsi, ovvero la costatazione che fare i compiti a casa è necessario, ma non è sufficiente". Per il presidente francese, la prossima tappa per l'Unione europea consisterà nel fare in modo di tenere la Grecia nell'euro, e di rispondere ad eventuali richieste di assistenza da parte della Spagna. "Abbiamo trovato convergenza sulle grandi questioni che toccano l'eurozona, la costruzione dell'Europa e il suo futuro, l'occupazione, la crescita, la stabilità; abbiamo la stessa volontà - ha detto Hollande - che è quella di far avanzare l'Europa sulla via dell'integrazione solidale".